giovedì 19 agosto 2010

Un Sospiro, Un Sorriso

on air: "Sospesa" Malika Ayane











Non sempre è necessario dare un nome. Non sempre è bello. Lasciare la liberta alle cose o alle persone di definirsi autonomamente è il significato primo della libertà e poi in fondo di definito e certo non c'è niente, tutto si trasforma, di giorno in giorno, di secondo in secondo. Stabilire il momento in cui qualcosa non è più ciò che era prima non è sempre facile o opportuno.
Stasera però ho dato un nome a qualcosa, ed ha un nome che mi piace.
Forse non era importante darlo, forse superfluo, perché è vero, a volte non bisogna parlare troppo, ma capire da ciò che si ascolta o da ciò che si vede. Un sospiro di piacere, un sorriso sinuoso.
Una frase conclusa con un punto, e poi, chissà se si arriva all'inverno. Ma questo non è importante adesso. E' importante il sorriso sul volto, e tutto il resto che c'è ora di bello.
Bello.
Hey!
Un sospiro di piacere, un sorriso sinuoso.

1 commento:

Anonimo ha detto...

Quella foto mi ricorda qualcosa..=).. che bello amico sentire,leggere queste parole,sono contenta di vederti sorridere. E come dici tu non preoccuparti del futuro,vivi il presente che sembra essere cosi bello,Adesso! un abbraccius:)Saimons