martedì 24 giugno 2008

Merda

Mi sono sentito dire che ragiono come uno che ha 40 anni.
Ma chi non ragiona, come si ritroverà a 40 anni?
Io forse non godrò di tutte le cazzate che ci è permesso fare quando siamo giovani, ma so che le cose che faccio non mi faranno pentire di ciò che sono, semplicemente perché sono cose che faccio per aver scelto di farle, e non per aver seguito l'istinto (che sia quello nascosto dentro le mutande, o quello che sta sull lingua, o quello che sta dappertutto ma non nel cervello).
Avrò la mentalità da 40enne ma prima o poi io sarò davvero felice.
E ora sono solo, nel frattempo, e sono triste, e deluso.
Lo sbaglio è stato mio.
Accuso il colpo.
Sono cresciuto.
E cercherò di non prendermi e non farmi più prendere in giro.

Perché Orfeo si è rotto il cazzo di prendersi tutta la fatica.

7 commenti:

SunOfYork ha detto...

onestamente, le persone che sparano giudizi sul modo altrui di vivere e pensare, sono loro a ragionare da bolsi quarantenni.
che poi, ragionare da 40enne alla fine non è tanto male. si ha la lucidità giusta per capire che non è mica il caso di passar la vita a fare stronzate

Sun

Alzata con pugno ha detto...

Tu fagli notare che ci sono 40enni che sono orgogliosi di essere arrivati a questo tipo di ragionamenti alla loro età e non dopo, e che ci sono 40enni che si divertono un mondo, e 40enni che cambieranno il mondo. Tu giochi d'anticipo ;)
E poi...lasciali nella loro ignoranza e passa oltre.

Valentina ha detto...

Oddio ma nella tua playlist c sn canzoni bellissime!!!spero non t dispiaccia se ne ho preso spunto x la mia XD (ok il commento nn centra niente con il tuo intervento...^__^') cmq...restando in argomento...io lo prenderei cm 1 complimento se t hanno detto che ragioni come un quarantenne... ;)

p.s complimenti per il tuo saggio...canti e suoni benissimo :)

Valentina

Adynaton86 ha detto...

Demian, sappi che anch'io mi sento 40 enne a volte nel modo di ragionare, senza che me lo dicesse nessuno. Tutto sommato, però, mi sto comportando da 40enne molto irresponsabile ultimamente ma... non dimenticarti che la ragione è importante, purché sia unita a quella componente di istinto che ti rende un po' animale ferino. E un po' unico, anche.
Un abbraccio
Ady

Vanishake ha detto...

(dimentichi OOOOOOOOOMMMMM)
Pensa come cavolo ti pare, Valè.
Alla fine gli errori in teoria li dovresti pagare tu.
Quindi gli altri SHALLA.
Ti auguro la felicità, raggiunta con l'istinto e l'ispirazione A BUFFO.

Non sono in grado di elaborare un commento meno sgrammatizzato di questo e più sensato.
E' l'una passata.
A quest'ora uno dovrebbe stare ad Amsterdam a godersi la vita.
C'è chi può.........

Buona vita, Mister ;)

Vanishake ha detto...

e le cazzate si fanno pure a 80 anni. OH.

Anna ha detto...

l'importante è che tu sia contento di ciò che sei. :-)

e poi, "le nuvole non possono annientare il sole"
:-)